Manette per 17. 1milione 750mila euro in auto di lusso rubate

Manette per 17. 1milione 750mila euro in auto di lusso rubate

carabinieri-auto-324x156 Manette per 17. 1milione 750mila euro in auto di lusso rubate Cronaca Milano Prima Pagina   Rubavano auto di lusso e le portavano all’estero per rivenderle. Erano riusciti a rubare 23 veicoli di lusso, di grossa cilindrata, per un valore complessivo di 1milione 750mila euro. L’operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Milano è partita questa mattina presto ed è durata tutta la mattinata. 17 le persone coinvolte e accusate di associazione per delinquere  aggravata dalla “transnazionalità” e  finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e riciclaggio di autovetture di lusso. Tra loro 7 albanesi, 6 italiani, 1 marocchino, 1 egiziano, 1 rumeno e 1 bulgaro, tra i 21 e i 65 anni d’età. Il G.I.P. del Tribunale di Monza ha emesso anche un blocco dei beni degli arrestati. I furti sono avvenuti all’interno della provincia di Milano e di Monza Brianza, ma alcuni degli arrestati sono stati rintracciati in zone delle provincie di Bergamo, Ancona, Bari, Brescia, Como, Genova, Verona, Chieti e Pavia nonché in Albania, Germania e Montenegro. Gli arresti arrivano infatti alla fine di un lungo periodo di indagine e di raccolta delle prove condotte dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza, coordinati dalla Procura della Repubblica di Monza. Tutto è iniziato con un arresto dello scorso marzo, quando i Carabinieri della Stazione di Muggiò (MB) trovarono 2 automobili di lusso rubate caricate su una bisarca che stavano per essere portate all’estero. Nel corso dell’indagine erano già state arrestate altre 7 persone e altre 9 erano stata denunciate in stato a piede libero.

 

 

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi