Volley: la Revivre Milano arriva seconda a Montichiari, vince Ravenna

Volley: la Revivre Milano arriva seconda a Montichiari, vince Ravenna

0

volley, revivre milano

Milano – Chiude al secondo posto la Revivre Milano il quadrangolare di Montichiari. Nella cittadina bresciana la formazione di Giani, dopo aver battuto sabato 30 settembre il Gi Group Monza (3-1), cede 3-0 contro la Bunge Ravenna che si aggiudica l’anticipo di Superlega vissuto al PalaGeorge.

Il tabellino

REVIVRE MILANO – BUNGE RAVENNA 0-3 (21-25, 19-25, 23-25)
Durata set: 25’, 24’ 24’. Tot: 1 ora 13 minuti
REVIVRE MILANO: Abdel Aziz 8, Piccinelli (L), Mian n.e., Klinkenberg 6, Daldello, Sbertoli, Tondo 11, Schott 5, Piano 1, Galassi 2, Averill 2, Fanuli (L), Preti 7, Cebulj n.e.. All. Giani
BUNGE RAVENNA: Vitelli 12, Orduna 2, Plogajen 8, Raffaelli 4, Pistolesi n.e., Gutierrez n.e., Goi (L), Georgiev n.e., Diamantini 4, Marchini (L) n.e., Marechal 1, Klobucar n.e., Buchegger 23, Vega n.e. All. Soli
NOTE: REVIVRE MILANO: 5 muri, 3 ace, 11 errori in battuta, 47% in attacco, 52% (27% perfette) in ricezione. BUNGE RAVENNA7 muri, 4 ace, 13 errori in battuta, 57% in attacco, 50% (28% perfette) in ricezione.

Out Cebulj nella Revivre Milano

Con ancora assente Klemen Cebulj, coach Giani inizia la gara scegliendo Averill per Galassi rispetto al sestetto sceso in campo contro Monza. Perso il primo parziale a 19 (il più continuo per Milano è stato Nimir Abdel Aziz con 7 punti ed il 64% in attacco), il tecnico milanese rivoluziona la squadra dal secondo set in poi inserendo fin dall’inizio Daldello, Tondo e Preti, e successivamente Galassi, titolare nel terzo parziale. Proprio l’ultimo set giocato è quello più equilibrato della gara in cui la Revivre si è trovata anche avanti di 4 lunghezze sul 17-21. La rimonta ravennate però è decisiva e i romagnoli chiudono set e match a proprio favore.

Adesso c’è Sora in Coppa Italia

E’ stato un torneo molto utile alla formazione meneghina che ora è pronta a scendere nuovamente in campo mercoledì 4 ottobre per la prima gara ufficiale della stagione. A Frosinone, in diretta su RAI Sport + HD (ore 20.30), la Revivre affronterà la Biosì Indexa Sora per la gara unica dei Sedicesimi di Finale di Coppa Italia. La vincente proseguirà il cammino l’11 ottobre contro Verona.

Gianluca Drammis

Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!