“Ora tocca a noi” fa tappa a Milano

“Ora tocca a noi” fa tappa a Milano

5stelle-324x189 "Ora tocca a noi" fa tappa a Milano Costume e Società Cultura   Lo slogan che il Movimento 5 stelle ha scelto per il suo viaggio di propaganda non è il massimo. “Ora tocca a noi” evoca tutta una serie di idee negative sulla politica, pone troppe domande sull’oggetto e sul soggetto dell’affermazione, e si presta allo scherzo. In ogni caso ascoltarli è importante, così come è importante ascoltare chiunque abbia delle proposte che considera adatte a migliorare l’amministrazione del paese. Quindi eccoli qui, a Milano, con la quarta tappa del tour “Ora tocca a noi”.

Una giornata intensa

Pubblicità

Li trovate questa mattina alla Società Umanitaria in via San Barnaba 48. Vogliono raccogliere idee e proposte per un dibattito che porti al programma elettorale delle prossime elezioni in regione Lombardia.  Nella mattinata discuteranno di Sviluppo Economico e Imprese, Lavoro, Formazione, Cultura, Istruzione e Diritto allo Studio. L’introduzione del portavoce regionale Eugenio Casalino sarà seguita dagli interventi dei portavoce Paola MacchiGianmarco Corbetta e Andrea Fiasconaro. Interverrà Georgia Lauzi, professore del Liceo Classico Carducci di Milano. Poi si passerà al  Commercio, Sviluppo e Imprese con i portavoce Dario Violi e Stefano BuffagniMassimo Torti, Segretario Generale della Federazione Moda Italia, Riccardo Porro, Manager Cariplo Factory e Luigi Uslenghi, CEO di Eclissi. infine Davide Casaleggio, Presidente Casaleggio & Associati, relazionerà sul tema dell’Innovazione Tecnologica. Quindi dopo pranzo i 5 stelle costituiranno i tavoli di lavoro per parlare del programma per le elezioni regionali del 2018.

Nessun commento

Rispondi