FuoriCinema, torna il festival gratuito

FuoriCinema, torna il festival gratuito

0

Dopo l’edizione zero dello scorso anno FuoriCinema torna dal 15 al 17 settembre negli spazi di CityLife. Da Piazzale Giulio Cesare fino all’interno del Parco gli ospiti possono assistere a incontri continui e a due proiezioni serali per l’intero weekend, il tutto accomodati nell’arena capiente 1500 posti oppure in maggiore libertà sul prato, che può accogliere 2000 persone. Tutto ciò che gravita intorno al cinema è protagonista della manifestazione, ma non solo: un villaggio gastronomico con street food funge da ristoro, un market place in collaborazione con il mondo della moda e del design, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, varie aree relax per trascorrere gradevoli momenti di pausa tra un incontro e l’altro. Secondo le ideatrici, Cristiana Capotondi e Cristiana Mainardi, Fuoricinema rappresenta un modo di vivere il cinema più libero, come lo è l’ingresso, totalmente gratuito.

Numerose star

Il programma è un susseguirsi di ospiti, che interverranno ai vari incontri, oltre ovviamente alle promotrici. Attori, registi, produttori, direttori artistici, operatori, personaggi dello star system televesivo e musicale, appassionati. Impossibile elencare tutte le celebrità in cartellone. Tra gli altri: Bebe Vio, alla cui associazione art4Sport Onlus sarà donato il ricavato della cena di gala di inaugurazione, Gabriele Salvatores, Marco Bellocchio, Marco Tullio Giordana, Diego Abatantuono, Cristina Comencini, Massimo Boldi insieme a Gino e Michele per un omaggio a Paolo Villaggio. E ancora: Lino Banfi, Christian De Sica, Fabio De Luigi, Ambra Angiolini, Stefania Rocca, Margherita Buy, Angela Finocchiaro, Luca Argentero, Alessio Boni, Antonia Klugmann, nuova giudice di Mastercheff, Nina Zilli, Mara Maionchi. Il cast è molto fitto e vario per tutti i gusti degli amanti del cinema e dello spettacolo.

Com’è naturale, assumono rilievo anche i film in programma, proiettati su grande schermo in prima e seconda serata:
L’ultimo Sciamano di Raz Degan;
The immortal life of Henrietta Lacks di George C. Wolfe,
Wizard of lies di Barry Levinson;
L’equilibrio di Vincenzo Marra, in concorso alle Giornate Degli Autori a Venezia74;
Backstage di Blade Runner 2049 diretto da Denis Villeneuve con Harrison Ford, Ryan Gosling, Jared Leto;
When we rise, le prime due puntate della mini-serie tv prodotta da ABC Studios per la regia di Gus Van Sant;
Nirvana di Gabriele Salvatores.