Volley, Revivre Milano: il programma settimanale dei ragazzi di Giani

Volley, Revivre Milano: il programma settimanale dei ragazzi di Giani

0

Milano – Ricco programma di amichevoli per la Revivre Milano. Il mese di settembre sarà fitto di appuntamenti giocati per la formazione di Andrea Giani che testerà la propria condizione fisica in 4 momenti differenti. Si inizia mercoledì 19 settembre a Piacenza (ore 17.00) con un allenamento congiunto ospiti della Wixo LPR Piacenza mentre due giorni dopo la squadra partirà alla volta della Polonia dove giocherà un tonreo benefico a Wielun contro il Cupron Lubin e il PGE Skra Belchatow, rispettivamente il 16 e 17 settembre. La settimana prossima altro viaggio, con la trasferta a Bormio (partenza venerdì 21 settembre) dove domenica 23 la Revivre incontrerà i tedeschi del VfB Friedrichshafen. Il giro di incontri amichevoli si concluderà il weekend del 30 settembre e 1 ottobre a Montichiari (BS) con un quadrangolare di SuperLega insieme a Bunge RavennaCalzedonia Verona e Gi Group Monza.

Piacenza, in Polonia e a Bormio, coach Andrea Giani non avrà a disposizione i due centrali Matteo Piano Taylor Averill, imegnati in questi giorni in Giappona nella Grand Champions Cup 2017. Successivamente il giocatore italiano, dopo alcuni giorni di riposo, si aggregherà alla squadra mentre il posto tre statunitense affronterà a fine settembre il campionato della NORCECA con la propria nazionale.

Di seguito il programma allenamenti della settimana.

Martedì 12 settembre 2017
Mattino
Ore 10.00 – Aerobico-Tecnico (PalaYamamay)
Pomeriggio
Ore 19.00 – Tecnica (PalaYamamay)

Mercoledì 13 settembre 2017
Mattino
Ore 9.30 – Pesi (Bfit)
Pomeriggio
Ore 17.00 – Amichevole a Piacenza

Giovedì 14 settembre 2017
Mattino
Riposo
Pomeriggio
Ore 18.00 – Tecnica (PalaYamamay)

Venerdì 15 settembre 2017
Mattino
Ore 10.30 – Pesi + Tecnica (PalaYamamay)
Pomeriggio
Partenza per la Polonia

Gianluca Drammis

Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!