Basket, Geas: si parte nel weekend con la Coppa Lombardia

Basket, Geas: si parte nel weekend con la Coppa Lombardia

0

Sesto San Giovanni – Weekend importante per il Geas Basket che, dopo due settimane di lavoro in palestra, scenderà in campo per il primo test pre campionato, la Coppa Lombardia, trofeo giunto alla terza edizione che mette di fronte le sei squadre lombarde che militano in A2. Sabato alle ore 21 le sestesi giocano a Carugate contro le padrone di casa mentre domenica alle 20 a Crema c’è lo scontro con Costa Masnaga; sabato 16 settembre la gara tra Carugate e Costa definirà la classifica del girone e successivamente le finali di domenica 17 dal primo al sesto posto incrociando le formazioni dell’altro gruppo composto da CremaSanga Milano e Albino.

La nuova Carosello Carugate di coach Andrea Piccinelli, arrivato dal Sanga, si presenta con diversi volti nuovi, su tutti il centro lituano Laura Zelnyte, mentre la B&P Costa Masnaga di Gabriele Pirola ha confermato gran parte del gruppo che l’anno passato ha vinto la Coppa Italia di A2 in casa, senza più Masha Maiorano, che si dedicherà esclusivamente al ruolo di allenatore nel settore giovanile, ma con l’aggiunta del pivot italo-americano Camille Mahlknecht.

Il Geas arriva a questo evento con due settimane di preparazione fisica nelle gambe ed è coach Cinzia Zanotti a fare il punto sulla condizione delle sue ragazze:

Le giocatrici stanno tutte bene, nessuna ha avuto particolari problemi. Soltanto Camilla Mariani ha accusato un fastidio al ginocchio, un guaio che si trascina dall’estate e non è ancora al 100%. In questo momento l’abbiamo fermata, poi dopo i controlli del medico valuteremo se e quando farla tornare in campo. Le altre sono un po’ doloranti per il lavoro, cose normale, ma devo dire che si sono presentate vogliose e in grande forma”.

Sul lavoro svolto aggiunge:

Abbiamo alternato preparazione fisica e esercizi con la palla. Ho già impostato alcune tracce del gioco che faremo e quindi le partite sono benvenute, anche se non voglio che ci sia nessuna particolare pressione”.

Zanotti parla anche dell’inserimento delle nuove, Cecilia Zagni e Camilla Mariani:

Sia Zagni, sia Mariani si sono inserite benissimo nel gruppo. Camilla già conosceva l’ambiente Geas avendo giocato lo scorso anno nelle giovanili mentre riguardo Cecilia devo dire che non mi sono minimamente accorta che è nuova, si è integrata subito, non sembra nemmeno che sia arrivata da poco”.

In vista delle partite con Carugate e Costa Masnaga del fine settimana, Cinzia spiega che non preparerà nulla di specifico:

Non abbiamo lavorato e non lavoreremo in funzione di questo torneo. Le partite ci stanno e sono importanti, ne approfitteremo per mettere in campo quanto abbiamo provato in questi giorni di allenamenti in palestra e da lì valuteremo che aggiustamenti fare in base alle risposte . Due partite in due giorni sono sicuramente faticose e per questo motivo darò spazio a tutte senza esagerare col minutaggio di nessuno. Ovviamente quando scendiamo in campo lo facciamo per vincere, sempre, ma il nostro focus deve essere l’esordio in campionato di sabato 30 settembre sul campo di Albino, dobbiamo giocare e lavorare in funzione di quella partita”.

Questo il calendario completo della Coppa Lombardia 2017

– Sabato 9 settembre 1^ partita: SANGA MILANO – CREMA ore 19.00 a CARUGATE (Via del Ginestrino)
– Sabato 9 settembre 2^ partita: CARUGATE – GEAS ore 21.00 a CARUGATE (Via del Ginestrino)

– Domenica 10 settembre 1^ partita: BASKET TEAM CREMA – ALBINO ore 18.00 a CREMA (Via Pandino)
– Domenica 10 settembre 2^ partita: GEAS – COSTA MASNAGA ore 20.00 a CREMA (Via Pandino)

– Sabato 16 settembre 1^ partita: CARUGATE – COSTAMASNAGA ore 19.00 a CARUGATE (Via del Ginestrino)
– Sabato 16 settembre 2^ partita: SANGA MILANO – ALBINO ore 21.00 a CARUGATE (Via del Ginestrino)

– Domenica 17 settembre
1^ partita: finale 5/6 posto ore 15.30 a COSTA MASNAGA (Via Verdi)
2^ partita: finale 3/4 posto ore 17.30 a COSTA MASNAGA (Via Verdi)
3^ partita: finale 1/2 posto ore 19.30 a COSTA MASNAGA (Via Verdi)

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!