Comune di Milano: 525 assunzioni entro il 2019

Comune di Milano: 525 assunzioni entro il 2019

0

Per assicurare ai cittadini milanesi elevati standard qualitativi dei servizi erogati, garantire servizi sociali, una maggiore attenzione alla sicurezza, il comune di Milano metterà in atto una immediata eseguibilità delle assunzioni per garantire la nuova organizzazione della macchina amministrativa. E’ stato approvato dalla giunta il documento di programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2017-2019. Il provvedimento definisce l’assunzione di 252 figure professionali di vario livello (da “A” a “D3”) cui si aggiungono le 178 figure che si stanno selezionando in questi mesi attraverso i vari concorsi. Si è deciso di dare corso alle assunzioni programmate prevalentemente mediante scorrimento delle graduatorie esistenti, peraltro in scadenza a dicembre 2017. Questa scelta è stata dettata per garantire la copertura del personale dell’area dei servizi sociali, sulle professionalità tecniche che sono quelle che devono sostenere l’Amministrazione nella realizzazione delle grandi opere pubbliche e garantire la sicurezza con più agenti e ufficiali. Proseguire per l’anno educativo 2017 – 2018 l’impegno di assicurare gli standard quantitativi e qualitativi dei servizi all’infanzia.

I beneficiari

Il piano del triennio 2017-19, prevede: 252 professionisti tra cui: 118 assunti dallo scorrimento di graduatorie esistenti; 88 profili amministrativi per rendere i servizi più snelli, oltre a 72 profili tecnici per sostenere gli investimenti in opere pubbliche e infrastrutture programmati dall’Amministrazione, 18 unità tra assistenti sociali e addetti ai servizi socio assistenziali, 16 addetti ai servizi museali e culturali, oltre a 44 assunzioni nella Polizia locale tra agenti e ufficiali. Il piano di assunzione è stato reso possibile grazie al rispetto del patto di stabilità interno relativo all’anno 2016 oltre a una costante azione di riduzione della spesa per personale. Questo ha potuto far attingere oltre 5milioni di euro portando così le risorse per l’attuazione delle 252 nuove assunzioni a un totale complessivo di circa 7milioni di euro.

Roberta Marcello
Ho 46 anni e due figli di circa vent'anni, mi sono trasferita dalla Sardegna a Milano negli anni ‘90. Ho svolto diverse attività lavorative che mi hanno portato ad avere un’ottima capacità comunicativa e un’ottima interazione con le persone che mi hanno conosciuto e lavorato con me. La mia formazione è prettamente umanistica e dopo anni di pausa, dovuta agli impegni famigliari, ho ripreso gli studi conseguendo i master in: Criminologia con indirizzo Anti-pedofilia , Stalking e atti persecutori,Diritto dell'Immigrazione e Mediazione Culturale. Attualmente, sto muovendo i primi passi nel mondo del giornalismo on line occupandomi della stesura di articoli per alcune testate dell’hinterland milanese.

Nessun commento

Rispondi