Olimpia Milano: Theodore è fatta! Gentile rescinde, può andare a Bologna

Olimpia Milano: Theodore è fatta! Gentile rescinde, può andare a Bologna

0

Milano – Manca l’annuncio, ma è, dunque, Jordan Theodore il nuovo playmaker dell’Olimpia Milano 2017/18. Dopo una trattativa lunga e complicata, si è arrivati nella tarda serata di ieri alla firma del contratto (biennale) con il club biancorosso. Era già da qualche mese che il club di Assago aveva messo gli occhi sull’ex giocatore del Banvit, MVP dell’ultima Champions League, ma la concorrenza da superare è stata molto complicata: qualche giorno fa, pareva aver chiuso l’accordo con l’Efes, ma non è stato così ed anche il Maccabi Tel Aviv era in corsa. Prima dello sprint decisivo dell’EA7.

Gentile, rescissione con l’Olimpia Milano

Secondo quanto riportano il Corriere di Bologna e La Repubblica, Alessandro Gentile con il suo agente Riccardo Sbezzi e l’Olimpia Milano avrebbero trovato l’accordo che permetterà la rescissione del contratto, che vorrebbe il giocatore ancora una stagione all’EA7. Questo potrebbe aprire la strada ad un ingaggio con la Virtus Bologna, che si dice possa avere valore annuale. Virtus che non ha ancora quantificato il budget per la stagione 2017-18, cosa che ha creato le dimissioni dell’Amministratore Delegato Vecchi e dato pieni poteri al presidente Bucci. L’accordo economico con gentile potrebbe essere in contemporanea con quello con Pietro Aradori, che ne condivide l’agente.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi