#Doniamoepartiamo: campagna per la donazione di sangue

#Doniamoepartiamo: campagna per la donazione di sangue

0

#Doniamoepartiamo è l’ hashtag che la Regione Lombardia ha lanciato la campagna per sensibilizzare tramite il web i cittadini lombardi per la donazione di sangue per scongiurare un’eventuale emergenza che potrebbe verificarsi durante l’estate. Nonostante la Lombardia sia una regione virtuosa sulla raccolta sangue,purtroppo nei mesi estivi, da anni si registra una flessione che potrebbe rivelarsi critica soprattutto in concomitanza di eventi imprevedibili come per esempio gli incidenti stradali. L’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel corso della conferenza stampa di presentazione della campagna di sensibilizzazione #Doniamoepartiamo lanciata dall’Assessorato al Welfare in collaborazione con Areu, l’Agenzia regionale dell’Emergenze urgenze, la cui attivita’ si rivolge anche al coordinamento dei Centri di raccolta.

Dove e’ possibile donare il sangue?

Negli ospedali e presso i 37 Servizi trasfusionali e le 73 Unita’ di raccolta delle associazioni dei donatori, distribuiti sull’intero territorio regionale. Possono donare sangue tutti gli uomini e donne dai 18 ai 65 anni, l’importante e’ essere in buona salute e non avere abitudini di vita a rischio. Una donazione di sangue dura circa 10 minuti, si puo’ donare sangue ogni 90 giorni per i maschi e le donne non in eta’ fertile, ogni 180 giorni per le donne in eta’ fertile. La Regione Lombardia è sempre attiva per la raccolta di sangue in alcuni periodi dell’anno e in particolare nel periodo estivo si possono avere delle carenze per una riduzione dell’attivita’ dovuta alla minore presenza di donatori disponibili.

Ho 46 anni e due figli di circa vent'anni, mi sono trasferita dalla Sardegna a Milano negli anni ‘90. Ho svolto diverse attività lavorative che mi hanno portato ad avere un’ottima capacità comunicativa e un’ottima interazione con le persone che mi hanno conosciuto e lavorato con me. La mia formazione è prettamente umanistica e dopo anni di pausa, dovuta agli impegni famigliari, ho ripreso gli studi conseguendo i master in: Criminologia con indirizzo Anti-pedofilia , Stalking e atti persecutori,Diritto dell'Immigrazione e Mediazione Culturale. Attualmente, sto muovendo i primi passi nel mondo del giornalismo on line occupandomi della stesura di articoli per alcune testate dell’hinterland milanese.

Nessun commento

Rispondi