1 luglio. Equitalia abbraccia i cittadini. Come un boa (Video intervista a...

1 luglio. Equitalia abbraccia i cittadini. Come un boa (Video intervista a Simone Forte)

0

“Equitalia sarà eliminata e nascerà Agenzia delle entrate e riscossioni. Sarà più vicina ai cittadini” questo è quanto detto da Matteo Renzi dopo una delle ultime riforme del suo governo. Equitalia cambierà infatti nome dal primo luglio. Fra pochi giorni, quindi,  Equitalia diventerà Agenzia delle entrate e riscossioni, Una intervista a Simone Forte, avvocato e presidente dello studio CfC Legal, che da 13 anni si occupa di ricorsi contro Equitalia, esperto quindi del settore, dà le indicazioni su quali saranno i cambiamenti per i contribuenti.  Tra i più importanti cambiamenti di cui ci parla l’avvocato Simone Forte vi è l’acquisizione, da parte della nuova Equitalia, dei poteri investigativi  propri delle forze dell’ordine, specialmente della guardia di Finanza.

Aggrediti dall’agenzia delle entrate

La nuova agenzia di riscossione delle tasse statali potrà, senza mandato del giudice e senza preavviso, pignorare i conti correnti dei cittadini e prelevare il denaro che considera dovuto. Potrà inoltre ottenere in tempo reale, sempre senza mandato del giudice, la quantificazione di quanto depositato su ogni conto corrente dei cittadini. Avrà quindi tutte le informazioni sulla consistenza economica di questi conti correnti, e potrà quindi aggredire il conto corrente che vedrà più solvibile. Si tratta quindi di un cambiamento peggiorativo della situazione del contribuente che si trova ad essere indifeso di fronte ad uno Stato che non rispetta le leggi che emana, violando il diritto ad essere informati dei contribuenti stessi. Diritto che dovrebbe essere protetto dalla legge dello stato e dallo statuto del contribuente.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente, sul giornalino della parrocchia, l'Urlo. Tra il 1977 e il 1982 circa ho lavorato in una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Da 16 anni sono uno degli speaker radiofonici della più bella delle radio milanesi. Ho collaborato con quotidiani e settimali, occupandomi di tutto, dalla cronaca allo sport. Come Web Content Specialist seguo blog e testate giornalistiche online. Ora mi occupo della redazione di Zoom Milano.

Nessun commento

Rispondi