Milano ringrazia i giovani donatori di sangue

Milano ringrazia i giovani donatori di sangue

0

Anche quest’anno il Comune di Milano ha premiato, consegnando loro una pergamena di ringraziamento, alcuni giovani che diventati maggiorenni nel 2016 hanno come primo gesto concreto di solidarietà iniziato a donare il Sangue. la giornata scelta è stata il 14 giugno scorso in occasione della “Giornata mondiale del donatore di sangue” e realizzata in collaborazione con Avis e con le altre associazioni di riferimento.

Donare il sangue appena raggiunta la maggiore età è un gesto compiuto da tanti ragazzi a Milano soprattutto negli ultimi anni, infatti le candidature in corrispondenza del 18esimo compleanno sono passate dalle 50 del 2006 alle 253 del 2016, con il raddoppio nel 2010 (circa 104) a seguito dell’invio di lettere di sensibilizzazione da parte del Comune ai neo diciottenni. Il loro apporto alla donazione di sangue per la città di Milano è pari al 9% del totale dei potenziali donatori in quella fascia di età. Una percentuale significativa, se si pensa che il dato riferito all’intera popolazione milanese è del 6,2% e la media nazionale è del 4%.
Mercoledì 14 giugno, a Palazzo Marino, in Sala Giunta, cinque giovani donatrici, in rappresentanza di tutti i ragazzi che hanno compiuto questo gesto di grande solidarietà verso chi ha bisogno di una trasfusione, hanno ricevuto una pergamena di riconoscimento per aver mostrato senso di solidarietà, sensibilità e responsabilità verso la comunità.

Ad Emma, Stefania, Giorgia e Caterina e agli assenti, Matteo e Davide il ringraziamento di tutta la città e delle associazioni presenti: A. Bi. Zero, Ado S. Paolo, Adsint, Avis, Fatebenefratelli, Dosca, Fidas.

La consegna dei premi è stata anche l’occasione per rammentare le difficoltà a rinnovare e incrementare, con nuove adesioni, la popolazione dei donatori. In questi giorni in contemporanea a questa manifestazione in giro per la città sono apparsi diversi manifesti che invitavano la popolazione ad aprirsi alla donazione di sangue dal titolo “Cerchiamo sangue di tutti i colori. Aiutaci anche tu “,  Campagna a sostegno delle donazioni che verrà ripetuta anche in autunno.

 

Donatella Magnoni
Sposata, ho 2 figli. Appassionata da sempre di politica, letteratura, storia e Sport. Juventina dalla nascita e per sempre. Altra mia passione è Lombardia che amo da Nord a Sud, da Est a Ovest.

Nessun commento

Rispondi