Il golf sbarca a Milano in Darsena

Il golf sbarca a Milano in Darsena

0

Presentato lunedì 12 giugno a Palazzo Lombardia dall’ Assessore regionale allo Sport, l’ex campione olimpico Antonio Rossi, il “The Watergolf Challenge” ovvero un evento innovativo, una formula nuova e avvincente per sostenere e vedere da vicino uno sport che negli ultimi anni e cresciuto per numero di nuovi iscritti che di spettatori.
L’assessore Rossi ha tenuto a precisare che eventi come questo sono veicoli di promozione dello sport per tutti e della cultura sportiva che Regione Lombardia è fiera di sostenere. L’ evento si terrà nei giorni del 23, 24, 25 giugno, in una location innovativa ma affascinante come la Darsena di Milano. E’ un evento gratuito aperto a tutti e organizzato da “Bel vivere” e “Parking srl ” in collaborazione con regione Lombardia e con il patrocinio del Comune di Milano e della Fig (Federazione Italiana Golf).

Presenti, oltre all’ Assessore Rossi anche l’ Assessore Regionale allo sviluppo economico Parolini, Alessandro Rogato delegato Fig Lombardia, e presidente del Comitato Open Italia, Roberta Guaineri assessore allo Sport Turismo e qualità della vita del Comune di Milano, Simone Baudo direttore creativo dell’evento e Massimo De Luca giornalista e direttore della rivista “Il mondo del golf tuday”. L’ Assessore Parolini, intervistato, ha dichiarato che il golf è uno straordinario veicolo per lo sviluppo turistico del territorio, e per le aziende ed attività collegate. In Lombardia sono iscritti il 25% dei golfisti italiani, infatti anche se il golf da sempre ritenuto uno sport d’elitario, sta attraversando una fase di apertura al grande pubblico. Secondo Parolini, eventi come questo sono in grado di accendere un riflettore non solo su Milano ma anche sull’intera Lombardia. In questa tre giorni dedicata al golf vorremmo segnalarvi in particolare la Proam della Regione Lombardia, nella giornata di sabato 24 giugno a partire dal pomeriggio alle 15. Un vero spettacolo di tecnica, gioco, passione in cui si sfideranno 5 squadre composte ognuna da 2 giovani dilettanti, 1 professionista e un vip.

 

 

Donatella Magnoni
Sposata, ho 2 figli. Appassionata da sempre di politica, letteratura, storia e Sport. Juventina dalla nascita e per sempre. Altra mia passione è Lombardia che amo da Nord a Sud, da Est a Ovest.

Nessun commento

Rispondi