Milan, prima Conti e poi la caccia al bomber: Belotti, Keita o...

Milan, prima Conti e poi la caccia al bomber: Belotti, Keita o Kalinic?

0

fassone-324x215 Milan, prima Conti e poi la caccia al bomber: Belotti, Keita o Kalinic? Calcio Sport   Milano – Dopo i primi tre botti di mercato in casa Milan, si continua a pensare alla campagna acquisti in vista della prossima stagione. Kessié, Musacchio e Ricardo Rodriguez sono solo le prime pedine di un mosaico che si deve ancora completare. Il prossimo dovrebbe essere Andrea Conti: l’atalantino ha già manifestato a più riprese la sua voglia di voler indossare la maglia rossonera, Fassone e Mirabelli dovranno incontrarsi con Percassi e verosimilmente l’offerta che formuleranno dovrebbe aggirarsi sui 23 – 24 milioni di euro. Una volta chiuso questo affare, le mire rossonere dovrebbe puntarsi sul numero 9 da regalare a Vincenzo Montella.

Nomi che circolano

Pubblicità

I nomi circolati sono stati tantissimi da Morata ad Aubameyang, ma quelli più caldi in queste ore risultano essere quelli di Belotti, Keita e Kalinic. Il primo ha un prezzo altissimo (100 milioni di euro), il Milan pare disposto a fare ponti d’oro per assicurarselo ma Cairo non mollerà di un centimetro e questa potrebbe essere una delle telenovele di mercato più lunghe. Il secondo è ambito da Milan e Juve con la seconda che è nelle preferenze dell’ex Barcellona. Il terzo nome sta uscendo fuori alla distanza e potrebbe essere una soluzione affascinante: Kalinic quest’inverno ha rifiutato ponti d’oro cinesi e per il Milan sembrerebbe essere una valida alternativa agli altri due nomi. Il tutto in attesa di un altro colpo a centrocampo: Lucas Biglia dalla Lazio ad un passo ormai dal vestire la casacca rossonera.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi