Cinema, nuovi finanziamenti regionali

Cinema, nuovi finanziamenti regionali

cinemaGuardando al fondo dei loro portafogli così sottili da sembrare fermacarte, i registi lombardi possono finalmente sorridere. Dalla Lombardia Film Commission arriva una cura ingrassante per le loro finanze.  Con il bando Lombardia Film Fund 2017, dal mese prossimo saranno disponibili nuove risorse per le produzioni cinematografiche della regione Lombardia.

Il bando eroga contributi a fondo perduto del valore complessivo di 728.000 euro, stanziati per dare nuovo carburante a chi fa film e contenuti adiovisivi.

“Il sistema del cinema e dell’audiovisivo rappresenta una delle tante eccellenze della nostra regione. In questo settore abbiamo fatto tanto ma vogliamo fare ancora di piu’: ecco perche’, dal mese prossimo, saranno disponibili nuove risorse per le produzioni cinematografiche”

L’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia Cristina Cappellini, ha presentato così, insieme all’assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, e ad Alberto Di Rubba, presidente della Lombardia FilmCommission, l’iniziativa.

Ha poi illustrato il nuovo percorso della Lombardia Film Commission. Dopo la prima fase di snellimento della struttura, occorre comunicare meglio quello che la commissione fa e cosa sostiene. La terza ed ultima fase consiste, invece, nel creare una rete solida attorno a quelle piccole fabbriche di cinema( il Centro Sperimentale di Cinematografia, le scuole civiche di Cinema) che si trovano tutte sotto lo stesso tetto della ex Manifattura Tabacchi.

Nessun commento

Rispondi