Pianocity riconquista la città. Una dichiarazione d’amore

Pianocity riconquista la città. Una dichiarazione d’amore

0

Non è stato come essere nel video di Vanessa Carlton: “A thounsand Miles”, dove la giovane cantante suonava il pianoforte viaggiando letteralmente su una strada interstatale americana. Però la diffusione della musica è stata molto più capillare rispetto a quel video.  Sono infatti stati sistemati in ogni angolo di Milano: case, cortili, parchi, musei, scuole, biblioteche, piscine, diversi pianoforti. La musica non si è fermata mai dal tramonto all’alba e dall’alba al tramonto in una continua dichiarazione d’amore per il piano, la sua musica e la città meneghina.

Grande successo per PianoCity

Quasi 100mila presenze per PianoCity. I dati che fornisce il Comune sono certamente indicativi visto che non c’erano biglietti da pagare e le capienze di alcuni luoghi all’aperto sono solo stimate.
Ma la sensazione che tutto sia andato anche meglio dell’anno scorso è chiara”: sorride Filippo del Corno, soddisfattissimo per il risultato sia come assessore alla Cultura che come musicista. Tutte le iniziative su prenotazione sono state “sold out”. E la direttrice di Pianocity, Ricciarda Belgioioso, annuncia l’intenzione di pensare all’allungamento del festival, dalla prossima edizione.

Nessun commento

Rispondi