Londra ha il Tamigi, Parigi la Senna, ma Milano ha i Navigli

Londra ha il Tamigi, Parigi la Senna, ma Milano ha i Navigli

naviglidarsena2ottBellissima giornata di primavera sui navigli. Come succede da ormai 35 anni, le alzaie dei navigli pavese e grande, e le ripe della Darsena, nell’ultima domenica del mese, si son riempite di milanesi e di turisti che hanno fatto la gioia dei numerosi pittori che espongono, nell’occasione, lungo la vie. Pittori e antiquari, aumentano il romanticismo  della darsena, che già uno degli angoli più romantici e caratteristici di Milano. Parigi ha la Senna con i Bateau-mouche, Londra ha il Tamigi i River Bus, ma Milano ha quella meraviglia di ingegneria idraulica che sono i Navigli e i suoi Barconi a vapore. Quello ormeggiato in Darsena è un barcone originale che da tempo è stato trasformato in bar, ma sui Navigli è possibile navigare usando le barche delle crociere del Consorzio.

L’itinerario delle delizie e Navigar mangiando sul Naviglio Grande

E’ ricominciata anche la stagione delle gite turistiche sui navigli. Sabato 29 aprile la prima gita della stagione di  “Navigar mangiando” sull’itinerario delle Delizie. Una gita serale che dalle porte di Milano raggiunge Castelletto di Cuggiono, Boffalora, Bernate e Cassinetta di Lugagnano. Dei graziosi centri medievali attraversati dal Naviglio Grande. Navigar mangiando combina la navigazione con alcuni ristoranti tipici che si trovano sulle sponde del canale. Le partenze dell’itinerario delle delizie sul Naviglio sono invece, programmate ogni domenica pomeriggio. Il sito internet su cui trovare tutte le infrmazioni è turismo.consorzionavigli.it

Ilaria Maria Preti
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente, sul giornalino della parrocchia, l'Urlo. Tra il 1977 e il 1982 circa ho lavorato in una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Da 17 anni sono uno degli speaker radiofonici della più bella delle radio milanesi, RPL. Ho collaborato con quotidiani e settimanali, occupandomi di tutto, dalla cronaca allo sport. Come Web Content Specialist seguo blog e testate giornalistiche online. Ora mi occupo della redazione di Zoom Milano.