Corsico, la Giunta rimette le proprie deleghe nelle mani del Sindaco

Corsico, la Giunta rimette le proprie deleghe nelle mani del Sindaco

0

corsico-300x195 Corsico, la Giunta rimette le proprie deleghe nelle mani del Sindaco Lombardia Prima Pagina   E’ successo ieri sera durante il consiglio comunale, poco prima della lettura della relazione della commissione comunale di inchiesta sul caso della Sagra dello Stocco di Mammola. Tutti gli assessori della Giunta in carica hanno rimesso le proprie deleghe nelle mani del Sindaco Filippo Errante. Questo atto arriva dopo mesi di polemiche e dopo che la commissione antimafia, presieduta da Rosy Bindi, aveva indicato proprio in Corsico uno dei comuni a rischio infiltrazioni mafiose nella Città Metropolitana di Milano. La commissione comunale ha infatti riscontrato anomalie nell’assegnazione del patrocinio alla “fantasiosa manifestazione” e rinvenuto nomi di possibili referenti della criminalità tra i promotori. Ora si attende la decisione del Sindaco che ha di fronte varie opzioni, tra cui, la più auspicata dalle opposizioni, lo scioglimento dell’intero giunta comunale con le successive dimissioni dal proprio incarico di Primo Cittadino di Corsico.

Rimpasto di giunta?

Pubblicità

Che sia quindi il primo passo verso lo scioglimento dell’attuale guida del Comune di Corsico ?
Il rischio lo aveva indicato apertamente e a chiare lettere la commissione antimafia nella sua ultima apparizione a Milano. Quella della Sagra dello Stocco di Mammola è stata un questione che odorava di infiltrazioni mafiose fin dal suo principio, quando il Sindaco Errante e la sua Giunta decisero di dare il patrocinio e “il logo comunale” ad un’iniziativa poi rivelatasi privata, commerciale e che non passò dai normali canali di approvazione.

Proprio sulla base di queste “piccole disattenzioni” l’intera Giunta ha rimesso nelle mani del Sindaco le proprie deleghe. Non delle vere e proprie dimissioni, tecnicamente, ma sicuramente il primo passo verso una possibile “rivisitazione” dell’intera Giunta. Staremo a vedere nelle prossime ore le mosse del Sindaco Errante.

 

Fabio Ranfi
Classe 1980, videomaker, regista e web-editor. Giornalista iscritto all'albo dal 2015, ha lavorato in passato come tecnico video, operatore e montatore per Telelombardia, Sportitalia, 7Gold, service per Rai e Mediaset. Collabora con Edizioni Oriente e ZoomMilano è direttore responsabile di Milano AllNews. Le sue grandi passioni sono i viaggi, l'Africa e la tecnologia (meglio se marchiata Apple).

Nessun commento

Rispondi