La curva del Milano tifa per Pompeo Guarnieri

La curva del Milano tifa per Pompeo Guarnieri

hockey-300x194 La curva del Milano tifa per Pompeo Guarnieri Hockey su ghiaccio Sport   Hockey su ghiaccio. Gli uomini del commissariato di via Primaticcio hanno perquisito, in settimana, il palazzo del ghiaccio Agorà di via Ciclamini. Specialmente gli spazi utilizzati dai tifosi dell’hockey su ghiaccio, della curva del Milano Rossoblu. Fra striscioni, tamburi e materiale pirotecnico hanno trovato qualcosa che li ha convinti a denunciare il gestore del Palazzo de Ghiaccio, Pompeo Guarnieri, per detenzione di armi improprie. Naturalmente la denuncia è in quanto responsabile dei locali. La tifoseria della Curva del Milano Rossoblu ha una lunga tradizione di rudezza. E’  spettacolare come la partita. Comunque, il 30 ottobre Milano – Renon si svolta senza incidenti.

La solidarietà dei rossoblu

Pubblicità

Saputo della perquisizione i rossoblu si sono schierati a fianco di Pompeo Guarnieri. “Ribadiamo la nostra totale stima a chi da sempre considera i tifosi del Milano un valore per il palazzo del ghiaccio e non certo un motivo di preoccupazione”. Ci tengono a sottolineare.

Nessun commento

Rispondi